Ricerca e sviluppo

Per decenni le culture cellulari 2D, un microambiente ricreato artificialmente, hanno rappresentato il gold standard. Questi modelli sono stati ampliamente utilizzati, principalmente per via della loro facilità d’uso e del basso costo, per sviluppare modelli in-vitro prevedibili e riproducibili con il fine di testare le ipotesi sperimentali degli scienziati.

Tuttavia, le cellule dei tessuti reali hanno una conformazione 3D, e l’ambiente e gli stimoli che una singola cellula sperimenta non sono solo il risultato di uno scambio 2D, ma di una moltitudine di interazioni di carattere biologico e meccanico combinati tra loro, che si esercitano nello spazio tridimensionale. Inoltre, l’ambiente umano è intrinsecamente fluidico, e più specificamente fluido-dinamico.

La tecnologia MIVO può dare inizio a una nuova era nell’ambito della coltura di tessuti umani 3D in ambiente fluidodinamico.

MIVO® è il primo prodotto di React4life per testing in vitro. Si tratta di una tecnologia che combina tessuti umani 3D ed un sistema fluidico per mimare organi psicologici con alti livelli di affidabilità. Grazie a questa tecnologia, React4life ha la possibilità di aiutare la comunità scientifica per:

  • Ridurre in modo drastico gli esperimenti sugli animali
  • Ridurre i costi di test in ambito ricerca e sviluppo, dal momento che grazie al MIVO® è possibile identificare farmaci promettenti in tempi brevi
  • Rendere più semplici e rapide le attività le testing, dal momento che il MIVO® è un dispositivo archiviabile, pronto all’uso e flessibile

Il team di React4life sta lavorando duramente per identificare nuovi approcci di ricerca per il trattamento del cancro. Grazie ai nostri partner internazionali, MIVO® viene già utilizzato per testing di efficacia di farmaci contro il carcinoma ovarico e per testare immunoterapie contro il tumore pediatrico neuroblastoma.

I nostri progetti

Breast to Bone

Il progetto Future Emerging Technology (FET) riceve finanziamenti dal programma di ricerca e innovazione dell’European Union’s Horizon 2020 nell’ambito della convenzione n. 801159.

Il titolo è: “modeling spontaneous breast cancer metastasis to the bone with a first-of-its-kind 3d device that recapitulates physiological tissue-level complexity”

SME Instrument

React4life ha ottenuto finanziamenti e supporto dall’Unione Europea per progetti di innovazione con un potenziale di creazione del mercato, all’interno dello strumento dedicato alle PMI nell’ambito del work programme Horizon 2020 (grant agreement No 827655). Questo strumento per le PMI stimolerà la rapida crescita aziendale e l’innovazione grazie a finanziamenti programmati e servizi di accelerazione aziendale accelerati.

Cardio-Cov

React4life insieme all’Istituto Cardiologico Monzino e l’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive ‘Lazzaro Spallanzani’ ha ottenuto un finanziamento dall’Unione Europea e Regione Lombardia nell’ambito dell’asseo 1 POR Fesr 2014-2020 per il progetto Cardio-Cov: “Effetti di COVID-19 infezione da infiammazione e fibrosi cardiaca. Modellizzazione in vitro “.

Mettiti in contatto

Ci piacerebbe sentirti.

resta aggiornato
resta aggiornato
Acquista i nostri prodotti
Acquista i nostri prodotti